Pubblicato in:

Come fare soldi partendo da zero nel 2022? Ecco 12 idee!

come fare soldi partendo da zero

Guadagnare denaro può sembrare difficile come scalare una montagna per chi non sa come fare e vorrebbe muovere i primi passi. Oggi fare i soldi partendo da zero è possibile, soprattutto se si riescono a sfruttare tutte le potenzialità del mondo online. Sebbene oggi esistano diverse possibilità per guadagnare da zero, è bene essere realisti. I soldi non crescono sugli alberi e se la tua idea è quella di diventare ricco in un batter d’occhio e partendo da zero, allora sei sulla strada sbagliata. Per riuscirci serve tempo, impegno, studio e costanza. Se a questi ingredienti aggiungi anche l’interesse composto, hai già messo il primo mattone per costruire un futuro prospero e sereno.

Quindi, come fare soldi partendo da zero? Ecco con una rassegna di idee che possono aiutarti a guadagnare, anche se non hai un capitale da investire.

Come fare soldi partendo da zero: tabella iniziale

💸  È possibile fare soldi partendo da zero?Non esistono formule magiche, ma con studio e impegno è possibile
Qual è il metodo migliore?Hai varie opzioni: 1.Social media 2.Dropshipping 3.Trading e tanto altro
🥇 Prima regolaPianificazione degli obiettivi
Come accrescere gradualmente il capitale?Interesse composto
  1. Creare un blog o un canale YouTube

Fino a qualche anno fa sembrava impossibile, eppure quelle dello youtuber e del blogger sono delle professioni a tutti gli effetti, che possono portare a guadagnare delle cifre interessanti grazie agli introiti pubblicitari.

Per cominciare, è importante scegliere un argomento che ti appassiona e che conosci bene, che diventerà il tema centrale del tuo blog o canale YouTube. Su base regolare dovrai poi creare dei video o degli articoli per il blog che siano in grado di catalizzare l’attenzione del pubblico. Di certo esistono già altri blogger e youtuber che trattano il tuo stesso tema, ma se riuscirai a trovare il tuo stile unico e personale, inizierai a creare un seguito di persone che a poco a poco impareranno a conoscerti.

Tieni a mente che non si tratta solo di raggiungere fama e popolarità, ma devi anche monetizzare questa attività. Le pubblicità su YouTube e sul blog possono essere un modo per fare soldi partendo da zero, ma una volta capito bene quali sono gli interessi del tuo pubblico, in un secondo momento potrai anche creare dei prodotti (anche digitali) da proporre in vendita.

Come guadagnare con un blog online partendo da zero

Dopo aver scelto una nicchia argomentativa e aver individuato il pubblico di riferimento, per fare soldi con un blog online è necessario seguire una formula vincente e non affidarsi a consigli sul “sentito dire” e metodi non comprovati. Un simile business richiede pazienza, tempo e dedizione e, certamente, non può fruttare fin da subito ingenti somme.

Il segreto dei blog è: acquisire visibilità. Mantenere il tuo spazio online vuoto o con appena qualche articolo scritto e riempirlo di banner pubblicitari non servirà a nulla, tanto meno ad attirare più persone e guadagni. Le parole d’ordine, dunque, sono: contenuti di qualità, offrire servizi che realmente interessano alle persone ed ottenere più popolarità affidandoti alla pubblicità su internet.

Quando avrai raggiunto un discreto traffico mensile, il guadagno verrà da sé: ci sono molteplici strumenti che ti permettono di acquisire profitti con questo lavoro, che puoi svolgere direttamente a casa o condire con video, foto ed esperienze esterne. Tutto, in realtà, dipende dall’argomento che hai scelto di trattare.

Quando le persone inizieranno ad interessarsi ai tuoi contenuti, controlleranno spesso se ne hai pubblicati di nuovi e, nel momento in cui il tuo blog potrà contare su delle visite assidue, potrai anche offrire servizi aggiuntivi o acquisire banner pubblicitari: bada bene, anche queste operazioni devono essere mirate e non frutto del caso. Aggiungendo inserzioni che non interessano ai tuoi lettori, infatti, otterrai solo l’effetto di infastidirli e allontanarli.

Prima di aggiungere banner, link di affiliazione o pubblicità per servizi esterni, esplora i gusti e le esigenze dei tuoi lettori invitandoli a partecipare a discussioni o sondaggi: nel momento in cui avrai capito che tipologia di persone ti segue e ciò a cui potrebbe essere interessata, non dovrai far altro che ampliare in tal senso il contenuto del tuo blog!

Guadagnare online con un canale YouTube

Come abbiamo accennato, anche per YouTube la scelta di un argomento ben preciso, possibilmente popolare e interessante per molte persone, è essenziale. Se sei esperto in tutorial di make up, vuoi offrire lezioni gratuite di lingua straniera o ideare contenuti che portino nel tempo le persone a frequentare assiduamente il tuo canale, hai semplicemente l’imbarazzo della scelta.

Anche qui il traffico è essenziale e la prima impressione conta moltissimo. Utilizza risorse adeguate per pubblicare i tuoi video, evitando registrazioni di bassa qualità visiva e sonora. Un simile business richiede certamente una buona preparazione e attrezzature adatte a realizzare contenuti che, a primo sguardo, diano l’impressione di essere professionali e originali.

Se vuoi davvero riuscire a fare soldi partendo da zero con un canale YouTube, dunque, studia attentamente le tecniche di pubblicazione degli autori che più si avvicinano alla nicchia cui hai deciso di dedicarti e tenta di proporre qualcosa di innovativo, rispetto a quanto vedi: come puoi immaginare non si tratta di un lavoro semplice, ma se ogni articolo che pubblichi riesce a catturare la dovuta attenzione, nel tempo potrai facilmente ottenere grandi soddisfazioni e iniziare a veder crescere i tuoi guadagni.

  1. Dropshipping

Come guadagnare soldi da zero se non hai un prodotto? La risposta a questa domanda potrebbe essere il dropshipping, una modalità di business che ti permette di vendere i prodotti di un’azienda. Tutto quello che dovrai fare è promuovere e vendere i prodotti nel tuo e-commerce, mentre l’azienda che ti fornisce la merce si occuperà di logistica e spedizioni.

Il dropshipping e il mondo degli e-commerce hanno ricevuto una bella spinta nel periodo del lockdown. Quando le persone erano tutte a casa in quarantena, hanno scoperto i vantaggi di comprare online e continuano a farlo anche oggi. Questo non significa che vendere tramite un e-commerce sia facile, perché dovrai scontrati con la concorrenza di grandi colossi come Amazon.

Consigli utili per lanciare il tuo business e combattere la concorrenza degli e commerce

Un ottimo metodo per attirare l’attenzione delle persone e iniziare a generare traffico e utenza è quello di mostrare in diretta o attivamente i vantaggi offerti dai prodotti che hai deciso di sponsorizzare. Fare soldi con il dropshipping è molto più facile, se trovi il modo di fare vedere a tutti coloro che ti seguono quali sono gli aspetti più positivi di un articolo che sponsorizzi: quale modo migliore, allora, se non mostrarne gli effetti con un video o una serie di fotogrammi?

Puoi inoltre pubblicare dei contenuti strettamente correlati ai prodotti proposti dal tuo business, alimentando nelle persone idee originali e offrendo loro consigli o informazioni utili per ottimizzare l’uso che potrebbero fare, anche nel loro tempo libero, di quanto stai proponendo loro.

Prodotti di health care, make up, pulizia e quant’altro sono perfetti per essere sponsorizzati su internet e, in fondo, non richiedono grandi competenze. Il tuo successo e guadagno aumenteranno man mano che riuscirai a fare la differenza rispetto agli altri autori, pertanto realizza una strategia vincente e metti a portata del tuo pubblico tutto ciò che è difficile o raro trovare a disposizione su altri canali! Come, ad esempio, la tua esperienza in prima persona.

  1. Affiliate marketing

Se il mondo degli e-commerce non è nelle tue corde, puoi prendere in considerazione l’affiliate marketing, un altro modo per vendere i prodotti di un’azienda. Invece di avere una vetrina online come quella degli e-commerce, puoi vendere prodotti e servizi tramite dei semplici link che puoi pubblicare sul tuo sito web, sui social network o su qualunque altro canale di comunicazione che usi abitualmente, come le app di messaggistica o le e-mail.

Una volta che una persona clicca sul tuo link di affiliazione e acquista, tu come affiliato guadagni una commissione. Per guadagnare bene devi riuscire a vendere un buon numero di prodotti o servizi, magari specializzandoti in un determinato settore. Nel tuo lavoro di promozione potrai sbizzarrirti con la creatività, a patto di rispettare le linee guida imposte dalle aziende.

Come aumentare i guadagni con l’opzione affiliate marketing?

Pubblicare link e lasciarli “incustoditi” non è certamente una buona idea. Il primo problema da risolvere è riuscire a creare un articolo o dei contenuti che stimolino la curiosità delle persone, pertanto puoi offrire degli approfondimenti strettamente correlati ai prodotti sponsorizzati o allegare notizia che stimolino all’acquisto e, di conseguenza aumentino le tue possibilità di guadagno.

Queste idee sono valide per qualsiasi genere di prodotto o azienda: ricordi Clio MakeUp? Ha iniziato a guadagnare partendo da zero, offrendo al suo pubblico news uniche e impossibili da trovare in giro e in breve tempo diventata la numero 1 in fatto di consigli di bellezza! Se vuoi, ad esempio, vendere un rossetto di una marca poco conosciuta, fai in modo di evidenziarne i pregi e mostra come valorizza il tuo stesso viso!

  1. Social media

Trasformare la tua passione per i social network in un lavoro è un modo per iniziare a guadagnare da zero. Oggi aziende e professionisti devono curare la loro immagine online anche tramite social network come Facebook, Instagram e LinkedIn, quindi delegano questa attività ai professionisti del settore, che sono i social media manager.

Non esiste un percorso standard per diventare un esperto dei social, ma di certo ti servirà molta creatività, una buona conoscenza dei software di grafica e la curiosità di imparare a fondo come funzionano i social e i loro algoritmi. Visto che oggi i social network sono delle piattaforme pubblicitarie a tutti gli effetti, con un po’ di pratica e di studio, imparerai anche a realizzare delle campagne di advertising per raggiungere un pubblico ben definito.

Lavora duro ogni giorno per raggiungere i tuoi sogni.

  1. Guadagnare con Amazon

Abbiamo visto che Amazon oggi è il concorrente più forte della maggior parte degli e-commerce. Piuttosto che competere con questo gigantesco marketplace, puoi sfruttarne le potenzialità per guadagnare partendo da zero.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Un modo per guadagnare con Amazon è quello di creare un ebook su un argomento su cui sei molto ferrato e poi venderlo sul marketplace. Infatti, Amazon offre anche dei validi strumenti per il self-publishing, quindi non avrai neanche bisogno di una casa editrice.

  1. Trading online

I mercati finanziari sono molto complessi da capire per chi è alle prime armi, ma alcune piattaforme di trading online ti permettono di iniziare quasi da zero, con un capitale anche di soli 10€. Grazie a questo investimento molto piccolo, potrai iniziare a studiare i mercati e muovere i primi passi nel trading online.

Ovviamente con un simile capitale non potrai guadagnare cifre elevate, ma questi primi esperimenti potrebbero essere un banco di prova per capire se il lavoro del trader fa per te oppure no.

Prima di lanciarti nel trading con soldi veri, ad ogni modo, è preferibile acquisire una certa conoscenza di settore: il mercato delle criptovalute, così come quello delle azioni, è estremamente volatile e ha un sacco di attori più o meno famosi, e operare in modo errato può portarti facilmente a perdere tutti i guadagni acquisiti. Se non sei un esperto dei mercati finanziari, fare soldi partendo da zero con il trading online non è certo uno dei metodi più semplici: si tratta di un lavoro che richiede estrema attenzione ed è necessario informarsi costantemente sulle ultime news economiche.

  1. Sondaggi retribuiti

Anche se non hai un capitale di partenza da investire, puoi mettere in campo un’altra risorsa per iniziare a guadagnare. Questa risorsa è il tuo tempo, che puoi investire nella partecipazione di sondaggi che vengono retribuiti ai volontari partecipanti.

Per le aziende è importante conoscere le opinioni dei consumatori, perché in base a questi dati possono migliorare la loro comunicazione e i loro prodotti e servizi. Esistono dei portali dedicati ai sondaggi retribuiti e anche delle app create con questo scopo, che puoi scaricare comodamente sul tuo dispositivo.

Tra le molte app di sondaggi disponibili su internet, tuttavia, cerca di utilizzare quelle più remunerative e che permettono realmente di guadagnare soldi partendo da zero: molte tra queste, infatti, non ti permettono di realizzare veri e propri profitti, ma ricompensano tutti i loro utenti con coupon sconto o prodotti gratis.

  1. Crowdfunding immobiliare

Gli investimenti immobiliari nella maggior parte dei casi comportano la necessità di grandi capitali, ma non è sempre così. Grazie alle piattaforme di crowdfunding immobiliare, puoi supportare e finanziare le imprese immobiliari anche con capitali molto piccoli.

Queste aziende ti premiano con un rendimento che può arrivare anche al 10%. Si tratta di una modalità di investimento molto particolare, perché tanti piccoli investitori forniscono alle imprese la liquidità necessaria, proprio come farebbe una banca, ma senza i proibitivi costi di intermediazione.

  1. Investire in azioni a partire da 50€

Anche il mercato azionario oggi è accessibile con capitali molto piccoli, infatti puoi fare il tuo primo investimento anche con soli 50€. Dovrai scegliere la società che offre le migliori prospettive per il futuro, anche se sappiamo bene che si tratta di una scelta tutt’altro che facile.

L’inconveniente di un investimento con un capitale tanto piccolo è l’impossibilità di differenziare e distribuire il rischio su diverse azioni. Però questa prima esperienza nel mercato azionario ti aiuterà a comprendere meglio le dinamiche e le criticità di questo settore.

Se non hai competenze in materia, prima di investire in azioni e tentare di generare guadagni, assicurati di mantenerti aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie di mercato, così da effettuare le operazioni di compravendita sulla base di informazioni quanto più aggiornate possibile

  1. Conto deposito

Se stai cercando un modo per guadagnare senza rischi, puoi puntare sui conti deposito. Se hai dei risparmi inutilizzati, puoi depositarli su questo conto, in modo da ricevere un rendimento sul deposito. Oggi i rendimenti dei conti deposito sono piuttosto bassi, ma sono sempre una soluzione migliore che lasciare i soldi sul conto corrente, dove il denaro viene eroso dalla crescita dei tassi d’inflazione.

Per ottenere dei rendimenti più convenienti, puoi optare per i conti deposito vincolati. In questo caso dovrai lasciare il denaro fermo nel conto fino alla scadenza prefissata.

  1. Buoni fruttiferi postali

buoni fruttiferi postali sono una soluzione simile ai conti deposito, perché a fronte di un rischio molto basso, il rendimento è certo. Per la sottoscrizione non sono previste delle spese, ma solo degli oneri fiscali. La tassazione è pari al 12,50% e a conclusione del periodo prefissato, l’investitore viene remunerato con gli interessi pattuiti.

Puoi iniziare ad investire in un buono fruttifero postale con un capitale di soli 50€ e il loro funzionamento è molto semplice.

  1. Interesse composto

Abbiamo fatto diversi esempi di come fare soldi partendo da zero o quasi, ma c’è un fattore che può portare i tuoi piccoli investimenti a crescere in modo esponenziale nel tempo. Si tratta dell’interesse composto, un vero alleato per chi vuole incrementare le rendite del capitale investito.

Quando il tuo investimento produce degli interessi, hai due scelte: prelevare gli interessi guadagnati o aggiungerli al capitale investito. Nel secondo caso vedrai crescere il rendimento in modo esponenziale e progressivo per effetto dell’interesse composto.

Ulteriori idee e consigli per fare soldi partendo da zero

Le idee che abbiamo descritto nei precedenti paragrafi sono tutte degli ottimi metodi per costruire da zero il proprio business online, ma non sono di certo le uniche! Il mondo di Internet è una vera e propria fucina di opzioni per tutti coloro che possiedono spirito di iniziativa e intendono tentare di fare soldi, se non diventare ricchi, partendo assolutamente dalle basi più semplici. Altre idee che possono tornarti utili per iniziare a guadagnare lavorando da casa, ad esempio, sono:

  • Creare un portfolio fotografico, mettendo in vendita le tue migliori foto sugli appositi portali. In questo modo la fotografia, da semplice passione, può diventare un vero e proprio business e potrai iniziare a guadagnare da zero, dovendo solo caricare sul sito che hai scelto il risultato dei tuoi migliori scatti!
  • Cimentati nel Copywriting, se la scrittura ti appassiona e sei hai una buona penna! Il mondo di Internet ruota intorno alla pubblicazione, da parte di ogni sito, di contenuti giornalieri che mantengano attivo il traffico sulle pagine. Moltissimi portali sono sempre alla ricerca di nuovi autori che possano aiutarli a migliorare e implementare i loro contenuti, dunque perché non essere tu stesso colui che scriverà il prossimo articolo che verrà pubblicato online?
  • Scrivi e pubblica guide o Tutorial, mettendo a disposizione del pubblico le tue conoscenze su un determinato argomento o materia. Attualmente esistono svariati siti che permettono il Self Publishing, ossia che ti consentono di pubblicare ciò che scrivi senza doverti necessariamente rivolgere ad una casa editrice. Amazon KDP è uno dei programmi più comuni, ad esempio, e ti permette di iniziare a guadagnare partendo da zero corrispondendoti una percentuale del guadagno ottenuto per ogni copia che verrà acquistata dallo store!
  • Lavora come Freelancer, accettando gli impieghi che vengono proposti online su siti per professionisti. Qualunque sia la tua passione, dalla scrittura, all’editing di video, alla traduzione, al semplice testare nuovi giochi o applicazioni, i siti per Freelancer ti offrono l’opportunità di scegliere da te il tuo prossimo impiego! Inizia a costruire il tuo business: fidelizzando i clienti, potrai facilmente iniziare a guadagnare da zero e iniziare a costruire i tuoi primi risparmi.
  • Offri lezioni private, iscrivendoti a piattaforme dedicate all’insegnamento e alle ripetizioni online. Puoi pubblicizzare la tua attività creando dei brevi video in cui spiegherai i tuoi metodi didattici, le tue conoscenze e quali sono le materie in cui puoi offrire aiuto a chi ne ha bisogno. In questo caso sarai tu a dover scegliere la tua tariffa, dunque inizia con un budget competitivo e nel tempo, acquisendo esperienza e clientela, potrai facilmente ottenere pagamenti più interessanti, che ti permetteranno di iniziare a risparmiare e mettere a frutto i tuoi introiti.

Internet, tuttavia, non è la sola porta che permette di iniziare a guadagnare partendo da zero. I più creativi o coloro che si sentono più a loro agio con i lavori pratici e manuali hanno, a loro volta, moltissime opzioni tra cui scegliere:

  • Proponiti come autista privato, magari offrendo un servizio navetta per i viaggiatori o coloro che hanno necessità di spostarsi all’interno della tua regione. Dovrai naturalmente pubblicizzare la tua attività e, anche in questo caso, creare un profilo sui giusti siti può fare la differenza!
  • Realizza torte di cake design su commissione, se la cucina è il tuo habitat ideale e hai uno spiccato gusto estetico. Le torte in pasta di zucchero o finemente decorate sono estremamente richieste e questa, se ben rifletti, può essere solo la base per costruire una vera e propria attività che nel tempo potrai espandere.
  • Offri il tuo aiuto per lavori manuali, siano essi relativi allo stoccaggio merci, pulizia e cura dei giardini o semplicemente mansioni simili al dog sitting! Il mondo del lavoro oggi impedisce alla maggior parte delle persone di occuparsi di diverse attività, pertanto non è difficile trovare chi necessita anche semplicemente di un aiuto in casa.

Qualunque sia l’attività con cui inizierai a fare soldi partendo da zero, il nostro consiglio è tuttavia quello di affiancare i proventi di tale attività ad un investimento ragionato e impostato sul lungo periodo: in questo modo non solo potrai mantenere sufficienti somme di denaro in tasca, ma riuscirai anche ottimizzare quelle destinate al tuo fondo d’investimento, realizzando negli anni una vera e propria rendita anche partendo da operazioni di scarsissimo valore. In questo caso, una delle migliori possibilità è data dall’interesse composto, grazie al quale potrai accumulare sempre maggiore ricchezza che, nel lungo periodo, aumenterà notevolmente di valore reinvestendo i proventi ottenuti di anno in anno.

Conclusioni

Ogni nuova attività, business o investimento ha sempre un inizio, che rappresenta il tuo punto zero. Da lì con costanza, impegno e spirito imprenditoriale, puoi raggiungere i primi risultati e farli crescere nel tempo. In questo percorso che potrebbe sembrare tutto in salita, il fattore tempo è il più importante di tutti. Se inizi presto a guadagnare e investire, puoi arrivare lontano anche se parti da zero.

Domande frequenti

Come fare soldi partendo da zero?

Esistono diversi modi per riuscirci e serve intraprendenza, costanze e molto impegno. Anche se è difficile fare i primi passi, con costanza e una buona pianificazione si può far crescere i risultati nel tempo.

Chi parte da zero può sfruttare l’interesse composto?

Anche chi parte da zero può reinvestire i primi profitti, così da accelerare in modo esponenziale la crescita. È in questo modo che si sfrutta l’interesse composto, che dà nel lungo periodo i migliori risultati.

Quali strumenti finanziari sono adatti per chi parte da zero?

Ce ne sono diversi e la scelta dipende dalle proprie abilità di partenza o dalla voglia di entrare in uno specifico settore. Alcune soluzioni sono i conti deposito, il crowdfunding, le azioni o il trading online.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Premiati per il 7° anno consecutivo “Miglior Consulente Finanziario Indipendente in Italia”
- Superati i 2 miliardi di euro di risparmi in gestione
- Scelti da più di 80.000 investitori attivi in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti