Pubblicato in:

Come si guadagna su TikTok? La guida completa per il 2023


I social network sono in costante evoluzione e ne appaiono sempre di nuovi, ma non tutti riescono ad avere successo. Quando però un social network riesce ad ottenere il favore del pubblico, comincia la sua inarrestabile ascesa e si trasforma in base alle necessità e alle richieste degli utenti.

TikTok è uno dei social network più in voga del momento e giorno dopo giorno si arricchisce di nuove funzionalità, sia per gli utenti che per le aziende. Oggi è possibile guadagnare con TikTok e sono soprattutto i giovani a sfruttare questa opportunità, dopo aver creato un seguito di fan fedeli e affezionati. Vale la pena, allora, scoprire di più sulle funzionalità di TikTok che permettono di guadagnare.

Chi può guadagnare con TikTok?Chiunque diventi creator e abbia più di 18 anni
Si può guadagnare con i link?Sì, sia con i link di affiliazione che con i link diretti per vendere propri prodotti o servizi
Quanto si guadagna con 100.000 follower?Con una partnership si guadagna da 500 a 2.000 euro
Come guadagnare di più?Abbinando diverse modalità di monetizzazione e rimanendo costanti nella pubblicazione

TikTok: cos’è e come funziona?

TikTok è un social network relativamente recente, che all’inizio era popolato soprattutto da bambini, ma adesso ha un’utenza di età compresa tra 16 e 28 anni. Gli utenti trascorrono in media 52 minuti al giorno sul social network, che è diventato uno strumento d’intrattenimento da avere sempre con sé dentro lo smartphone.

Il social network permette ai creator di pubblicare solo contenuti video, mentre foto e testi non sono ammessi. La particolarità di TikTok è la possibilità di modificare i video aggiungendo canzoni e musica, così da rendere il contenuto più dinamico e interessante.

Come avere successo su TikTok?

Può sembrare scontato, ma per imparare ad usare TikTok da professionisti e guadagnare, è necessario utilizzarlo il più possibile, così da prendere confidenza con tutte le sue funzionalità. Per avere successo e popolarità in questo giovane social network, può essere utili conoscere alcuni piccoli strucchi e strategie.

·       Utilizzare hashtag

L’uso degli hashtag è più conosciuto su Twitter, Instagram e Facebook, ma anche TikTok permette ai creator di incorporare un hashtag nei loro video. Utilizzare un hashtag di tendenza aiuta i creator a ottenere visibilità e acquisire così nuovi follower. Come vedremo, il numero di follower è un fattore chiave per chi vuole guadagnare su TikTok, anche se non è l’unico.

·       Creare video ad alto engagement

Avere tanti follower ma poche interazioni non aiuta i creator a guadagnare, perché gli utenti inattivi non offrono alcun valore aggiunto alla community, non fanno donazioni e non mostrano apprezzamento per i contenuti pubblicati. Per fare soldi con TikTok attraverso le collaborazioni con aziende, è necessario dimostrare di saper creare video con un alto engagement, ovvero un elevato tasso di coinvolgimento dei propri follower.

·       Interagire e coinvolgere i followers

Abbiamo visto l’importanza di creare video ad alto coinvolgimento, ma come coinvolgere gli utenti? È necessario creare dei contenuti che stimolino le interazioni degli utenti, ad esempio attraverso le live, durante le quali i follower possono anche effettuare delle donazioni al creator per mostrare il proprio apprezzamento.

·       Pubblicare con costanza

Pubblicare tanti video e poi sparire dalla piattaforma non aiuta a fidelizzare i fan, che si scorderanno presto del creator, preferendo magari quelli che pubblicano video con maggiore frequenza. La pubblicazione dei video deve quindi essere costante, per mantenere alta l’attenzione dei follower.

·       Abbinare al video il sound più adeguato

I video più divertenti e apprezzati sono quelli abbinati alle musiche e ai suoni più adatti, che arricchiscono il contenuto di significato e ironia. Sebbene la produzione dei video resta la parte più importante del lavoro, anche le successive modifiche con suoni ed effetti, può davvero fare la differenza.

Come si guadagna su TikTok?

La piattaforma social offre diverse modalità per guadagnare, purché il creator sia in grado di creare video accattivanti, in grado di generare visualizzazioni e interazioni. Anche i piccoli influencer seguiti da follower molto attivi ha la possibilità di guadagnare discretamente, a patto di seguire le regole che abbiamo visto a proposito degli hashtag, della costanze e degli effetti audio.

Per guadagnare con TikTok bisogna avere almeno 18 anni, mentre il pubblico può essere composto anche da persone più giovani. Per prelevare i guadagni si può collegare l’account ad un canale di pagamento come ad esempio Paypal, avendo cura di convertire prima le monete virtuali ricevute in dono dagli utenti in denaro reale.

Come fare soldi su TikTok? Ecco 7 soluzioni:

Challenge, scherzi, canzoni e balletti sono il cuore dei contenuti realizzati dai creator, ma si devono saper sfruttare bene per guadagnare. Creare contenuti che piacciono agli utenti non serve a niente se poi non si riesce a monetizzare questi contenuti. Vediamo allora quali sono le modalità principali per guadagnare tramite TikTok.

1.     Sponsorizzazioni e partnership

Le aziende sanno bene che i social network e gli influencer sono un veicolo efficace per pubblicizzare i propri prodotti. Per questo individuano i creator che hanno un pubblico che si avvicina alla clientela target e stipulano con loro degli accordi. In cambio di denaro e prodotti, gli influencer creano contenuti ad hoc per promuovere i prodotti, possibilmente in chiave ludica e divertente. In questo modo un influencer con un seguito di almeno 100.000 follower, può guadagnare da 500 a 2.000 euro per i video pubblicati.

2.     Guadagnare con le live

Andare live per un creator è il modo migliore per interagire con i propri follower e ricevere in diretta delle donazioni tramite monete digitali convertibili in denaro reale. Possono fare le live solo i creator che hanno almeno 1.000 follower. Per guadagnare di più, si può ad esempio far partire una challenge solo al raggiungimento di un certo numero di stickers o monete. 1.500 monete donate corrispondono a circa 100 euro.

3.     TikTok Creator Fund

Come si guadagna con TikTok attraverso le visualizzazioni? Chi ha almeno 10.000 follower e negli ultimi 30 giorni ha raggiunto le 10.000 visualizzazioni, può accedere al fondo per i creator creato da TikTok. In questo modo il creator viene remunerato attraverso le visualizzazioni. Ogni 1.000 visualizzazioni corrispondono a un guadagno tra 0,01 e 0,04 euro, quindi è necessario generare un numero molto grande di visualizzazioni per guadagnare bene. Mediamente da un video molto visto si guadagnano circa 15 euro, ma bisogna pubblicare tanti video interessanti con costanza per generare guadagni soddisfacenti.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio
Il tuo capitale investito è a rischio di perdita

4.     Affiliate marketing

La promozione dei prodotti su TikTok può avvenire anche attraverso dei link di affiliazione creati ad hoc. Tutte le volte che un utente clicca sul link e poi acquista, il creator guadagna una commissione che viene riconosciuta dall’azienda. Lo stesso link si può usare ad esempio anche su altre piattaforme e social network, così da adottare una strategia multicanale.

5.     Vendita prodotti

Non esistono solo i link di affiliazione, ma anche i link che rimandano ad una pagina di vendita che può interessare ai follower. Se ad esempio il creator realizza gioielli fatti a mano, può utilizzare i link per portare gli utenti sulla pagina web dove si trovano i gioielli in vendita. In questo modo si può vendere prodotti di ogni tipo.

6.     Flipping account

La pratica di flipping account consiste nella creazione di account TikTok che si fanno crescere pian piano. Non appena l’account ha raggiunto un discreto successo, il creator può vendere l’account a chi non ha la voglia e la pazienza di far crescere un account da zero. Alcuni siti sono specializzati nella vendita di account TikTok, infatti c’è un mercato molto dinamico.

7.     Influencer marketing

L’ultima modalità per guadagnare con TikTok è in realtà la più conosciuta ed è rappresentata dall’influencer marketing. Gli influencer consigliano ai propri utenti dei prodotti che hanno usato personalmente e per questo vengono retribuiti dalle aziende produttrici. I guadagni dipendono dal numero di follower, dal tasso di interazione e anche dal fatto che l’influencer sia o meno verticalizzato su un determinato settore (ad esempio capelli o strumenti musicali).

Come guadagnare su TIkTok se sei un’azienda?

La maggior parte dei social network sono nati dalla semplice idea di favorire la socializzazione tra utenti, ma sono poi diventati anche degli strumenti di marketing molto potenti e anche TikTok non fa eccezione. Le aziende hanno presto capito che possono sponsorizzare i propri prodotti tramite contenuti creati ad hoc e che si mimetizzano tra i video degli utenti, così da incrementare le vendite.

I contenuti sponsorizzati sono spesso affiancati anche dall’uso sapiente dell’influencer marketing. Un contratto con un influencer di successo può costare molto all’azienda, ma il ritorno economico può essere nettamente più grande.

Quanto si guadagna su TikTok?

Abbiamo visto che serve un numero di visualizzazioni davvero grande per ottenere dei guadagni degni di questo nome, ma ci sono degli esempi eccellenti di influencer che sono riusciti a fare molti soldi con i video su TikTok. La creator statunitense Addison Rae avrebbe guadagnato 5 milioni di dollari generando un numero altissimo di visualizzazioni, ma si tratta di certo di una caso limite.

È chiaro che raggiungere questi numeri è davvero difficile, soprattutto per il mercato italiano che è più piccolo. I guadagni dipendono dalla costanza di pubblicazione dei video, dalla capacità di creare video unici in grado di diventare virali e ovviamente dal tempo che si dedica a questa attività, che può diventare un vero lavoro.

Anche abbinare diverse modalità di guadagno può essere utile per far crescere gli introiti. Si può ad esempio abbinare all’influencer marketing anche le live, il fondo per i creator e l’affiliate marketing. La combinazione di questi strumenti può diventare la ricetta vincente per guadagnare bene su TikTok.

Conclusioni

TikTok non è solo un social network che ci mette in contatto con altre persone, ma può diventare anche uno strumento per guadagnare attraverso la creazione di video creativi. La barriera all’ingresso per svolgere questa attività è molto bassa, a patto di mettere da parte la timidezza e lasciar lavorare la creatività. L’aspetto ludico dei video, infatti, non deve far cadere in inganno perché le aziende pagano molto bene i creator in gamba, capaci di intrattenere il pubblico e coinvolgere i follower.

Domande frequenti

Come guadagnare con TikTok?

Gli strumenti per guadagnare sono diversi e comprendono l’influencer marketing, il fondo per i creator, l’affiliate marketing, la vendita di prodotti, le live, il flipping account e la sponsorizzazione dei video creati ad hoc per aziende partner.

Come avere successo su TikTok?

Bisogna saper utilizzare gli hashtag per favorire la ricerca dei video da parte degli utenti, coinvolgere il pubblico, utilizzare musica ed effetti che si adattano bene e pubblicare con costanza, così da mantenere alta l’attenzione degli utenti.

Quanto si guadagna con TikTok?

Una partnership con un’azienda può fruttare ai creator con 100.000 follower da 500 a 2.000 euro. I guadagni dipendono dalla modalità di monetizzazione scelta, dal numero di follower e dal tasso di coinvolgimento.

Hai trovato questo contenuto interessante?

Hai già votato, grazie!

*Gli investimenti in strumenti finanziari sono soggetti alla variabilità del mercato e possono determinare la perdita, in tutto o in parte, del capitale inizialmente investito.