Pubblicato in:

Un inizio dell’anno positivo per i portafogli (report trimestrale)

Il primo trimestre di quest’anno è stato molto fluido e ricco di spunti:

  • Il tasso di interesse sui titoli di stato a 10 anni è aumentato costantemente nel corso del trimestre. A inizio gennaio era dello 0,91%. Ha chiuso il trimestre all’1,74%. L’aumento dei rendimenti obbligazionari è il sintomo di una considerevole ripresa economica nel 2021. Molti indicatori, sia nell’industria sia nei servizi, hanno già cominciato a dare segnali forti in questo senso. L’aspetto problematico è sicuramente la possibilità di vedere un aumento dell’inflazione, ma come abbiamo già avuto modo di dire, non ci aspettiamo di vedere un’accelerazione talmente sostenuta da costringere le banche centrali a una stretta monetaria.
  • Il secondo tema che ha caratterizzato il trimestre è la rotazione azionaria, Abbiamo visto gli investitori spostare la loro attenzione dai cosiddetti titoli growth ai titoli value, aziende che hanno sofferto lo scorso anno ma le cui prospettive potrebbero migliorare con l’accelerazione dell’economia globale. Nel 2020, il principale indice growth ha sovraperformato la sua controparte value di circa il 35%. Nel primo trimestre di quest’anno, value ha battuto growth di oltre il 9,5%.
  • Terzo: abbiamo ricordato i potenziali colli di bottiglia nell’economia globale. Il blocco del Canale di Suez da parte della nave portacontainer Ever Given ha ricordato in modo suggestivo quanto ancora le catene del valore mondiali dipendano da pochi snodi cruciali.
  • Quarto, l’ascesa della Cina continua. Il governo cinese è diventato sempre più attivo nella sua diplomazia e le sue relazioni con gli Stati Uniti sembrano piuttosto gelide. Dal punto di vista economico vediamo invece il dragone andare in controtendenza. Mentre il resto del mondo sta cercando di accelerare la crescita, le autorità cinesi sembrano frenarla, cercando di limitare il livello di leva di un’economia che resta fortemente dipendente dal credito. Con la ripresa economica in Cina più avanzata che altrove, questo potrebbe rivelarsi un processo decisionale efficace.

Come tradurre queste evidenze in una visione coerente per il resto del 2021 e oltre?  Riteniamo che gli asset rischiosi resisteranno bene nel 2021 e restiamo convinti della preferenza espressa per le azioni value nei portafogli ad alto rischio (esposizione che abbiamo rafforzato nel ribilanciamento che ha aperto il trimestre corrente). Lo stato della ripresa globale resta la chiave di questa visione. L’attività economica sta riprendendo e il processo di vaccinazione procede. La direzione politica resta quella giusta. L’inflazione rimane una preoccupazione, ma non prevediamo un’accelerazione sostenuta. Riconosciamo i potenziali rischi sia geopolitici (relazioni Usa-Cina), sia sanitari (una nuova ondata di casi) e continueremo a monitorare. Abbiamo deciso, tuttavia, di aumentare il livello di rischio dei portafogli, convinti che questo ci aiuterà a cogliere importanti opportunità di rendimento nel lungo termine. Continuiamo a guardare avanti, analizzando tutti i nuovi trend che caratterizzano l’economia mondiale. Invitiamo gli investitori a fare altrettanto, credendo con fiducia nel proprio piano di investimento.

L’inizio del 2021 è iniziato con il piede giusto per gli investimenti Moneyfarm. Abbiamo deciso di intervenire sulla composizione dei portafogli Moneyfarm per meglio cogliere le opportunità di rendimento di medio periodo. Se vuoi leggere il nostro approfondimento sull’andamento dei mercati finanziari nell’ultimo trimestre e scoprire tutte le performance qui di seguito trovi il report che fa riferimento al portafoglio P6, soluzione bilanciata.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio
LEGGI IL REPORT

In questo report trimestrale, in una veste grafica rinnovata, troverai:

    • il commento di Richard Flax, Chief Investment Officer
    • il resoconto dei principali fattori che hanno mosso i mercati
    • i temi che saranno sotto la lente del Comitato Investimenti nei mesi a venire
    • tutte le informazioni che riguardano l’asset allocation e le performance del tuo portafoglio

Se vuoi scoprire quale delle nostre linee fa al tuo caso ti basterà completare il breve processo online.

COMPLETA IL TUO PROFILO

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti