Pubblicato in:

Portafoglio titoli: cos’è e come si costruisce? La guida per il 2022.

investimenti sicuri: come e dove investire i soldi nel 2022?

Il portafoglio titoli rappresenta l’insieme degli strumenti finanziari detenuti da un investitore. In altre parole il portafoglio titoli rappresenta l’insieme delle attività finanziarie detenute da una persona. Le attività finanziarie possono essere di vario genere: quote di fondi, obbligazioni, azioni, materie prime.

Un errore che spesso si fa quando si elabora una strategia di investimento è quello di non considerare il portafoglio titoli nel suo insieme, focalizzandosi invece sui singoli titoli con la conseguenza di concentrare troppo il rischio e quindi di non diversificare correttamente. In questo modo si finisce per costruire un investimento poco equilibrato.

Portafoglio titoli – Tabella riassuntiva

🎓Cosa si intende per portafoglio titoliIl portafoglio titoli è l’insieme degli strumenti finanziari detenuti da un investitore
☝️Prima regola per la creazione di un portafoglio equilibratoDiversificare
😊 Esiste un portafoglio ideale?No, non esiste perché ogni investitore è diverso dagli altri
🎓Una regola di base che accomuna tutti i portafogli?Maggiore è il rischio, maggiori sono i ritorni

Il portafoglio titoli perfetto

Molti investitori si chiedono come si costruisca un portafoglio titoli e quale sia l’alchimia per generare un corretto equilibrio rischio/rendimento. In realtà il portafoglio finanziario ideale non esiste: ogni investitore ha necessità e obiettivi diversi, oltre che diverse risorse (in termini di competenza e di tempo) da dedicare alla propria gestione.

Per la maggior parte delle persone, l’obiettivo è quello di generare ritorni proteggendo il proprio capitale nel tempo. Per raggiungere questo obiettivo con efficacia un approccio olistico (che miri a gestire il portafoglio nella sua interezza) è fondamentale. La creazione del portafoglio non può prescindere dall’analisi della situazione finanziaria di una persona: se non si aggiunge all’equazione la valutazione dell’entità del patrimonio, dell’età e della capacità di risparmio sarà molto complesso individuare il livello di rischio ottimale.

Gestione del portafoglio titoli

Esistono moltissimi modi per gestire il portafoglio titoli, ma alla base è necessario fare delle previsioni sulle potenzialità di rischio e di rendimento degli strumenti e dei titoli che si inseriscono al suo interno.

La gestione professionale di un portafoglio titoli prevede che il gestore costruisca l’allocazione targetizzando un livello oggettivo di rischio o di rendimento atteso e gestisca il portafoglio in modo da mantenere questo livello nel tempo.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Scopri come costruiamo il tuo percorso d'investimento

Prova Moneyfarm

  1. Crea il tuo profilo
  2. Scopri il tuo portafoglio
  3. Scegli quando investire
Prova Moneyfarm

Si tratta di un procedimento piuttosto complesso che richiede un’analisi professionale appunto e un monitoraggio continuo dei mercati per mantenere l’allocazione coerente agli obiettivi di investimento.

Portafoglio titoli. Rischio e rendimento

La gestione mira a raggiungere un livello di rendimento aggiustato per la volatilità. Questo vuol dire che, variando la composizione del portafoglio e includendo diverse asset class, il portafoglio assume livelli di rischio e rendimento diversi. A valere è sempre l’equazione di base: all’aumentare del rischio, aumenta di pari passo il rendimento del portafoglio.

Portafoglio titoli. Gestione Patrimoniale e tassazione del portafoglio titoli

La Gestione Patrimoniale è una delle soluzioni più efficienti per la gestione del portafoglio. Con la Gestione Patrimoniale si affida il proprio capitale a una squadra di esperti che si prende in carico la gestione. La tassazione del portafoglio titoli viene anche ottimizzata in questo modo. Non solo il gestore agisce da sostituto d’imposta ma, in caso di risultato di gestione negativo, è possibile compensare gli oneri fiscali fino ai quattro anni successivi attraverso un credito d’imposta.

In passato la Gestione Patrimoniale era prerogativa dei detentori di grandissimi patrimoni. Oggi, grazie alla tecnologia, anche con patrimoni a partire da 5.000 euro è possibile usufruire di una gestione di qualità.

Se vuoi avere senza impegno un portafoglio titoli Moneyfarm personalizzato per le tue esigenze, crea il tuo profilo investitore completando il processo di sottoscrizione.

Domande frequenti

Che cos’è un portafoglio di titoli?
Un portafoglio di titoli è un’insieme di strumenti finanziari che hanno lo scopo di ottenere il massimo rendimento con il minimo del costo

Come si gestisce un portafoglio titoli?
Il modo migliore per gestire un portafoglio titoli è assicurarsi che questo assicuri i maggiori rendimenti a fronte del minor costo

Come si calcola il valore di un portafoglio?
Il valore del portafoglio è semplicemente calcolato considerando la media ponderata dei rendimenti dei singoli prodotti che lo compongono

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Premiati per il 7° anno consecutivo “Miglior Consulente Finanziario Indipendente in Italia”
- Superati i 2 miliardi di euro di risparmi in gestione
- Scelti da più di 80.000 investitori attivi in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti