Pubblicato in:

Ecco come abbiamo cambiato la composizione dei portafogli – Ribilanciamenti ottobre 2021

Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da una forte crescita dei mercati finanziari e dell’economia, accompagnata dalla politica super-accomodante delle banche centrali. I portafogli hanno beneficiato della situazione grazie ad alcune scelte tattiche. Pensiamo che la crescita economica continuerà a essere un fattore positivo nei prossimi mesi e che gli utili aziendali potranno ancora crescere.

Tuttavia notiamo anche alcune dinamiche da tenere sotto controllo, come il graduale cambio di direzione della politica monetaria che avverrà nei prossimi mesi.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Il Comitato Investimenti ha deciso di modificare ai margini l’asset allocation tattica dei portafogli al fine di renderli meno esposti a questi scenari, senza tuttavia ridurre il rischio generale, per continuare ad avvantaggiarsi dell’eventuale crescita del mercato.

  • Per i portafogli a rischio medio – basso, sul fronte obbligazionario abbiamo ridotto la duration (ossia l’esposizione dei portafogli al cambiamento dei tassi di interesse). Per alcuni livelli di rischio, abbiamo inoltre venduto bond governativi dei paesi emergenti in valuta locale e acquistato un nuovo ETF su Bond Emergenti in Dollaro con scadenza 1-5 anni. Questa mossa, oltre a ridurre la duration, diminuisce il rischio valutario, visto che le maggiori cedole staccate dalle obbligazioni in valuta locale non giustificano in questo momento un maggior rischio di cambio.
  • Abbiamo anche aumentato l’esposizione all’obbligazionario High Yield, anch’essa con duration più bassa rispetto agli strumenti venduti. Abbiamo di fatto ridotto l’esposizione al rischio tasso al fine di ottenere una componente cedolare maggiore, a fronte di una qualità creditizia inferiore.
  • Infine, per i livelli di rischio più alti, abbiamo deciso di ridurre l’esposizione ai titoli Value e redistribuire il peso sull’azionario globale. A novembre dell’anno scorso avevamo deciso di puntare su questi titoli per sfruttare il rimbalzo dell’economia. Riteniamo che il differenziale in termini di valutazioni tra i titoli Value e quelli Growth si sia ridotto e una buona parte del rimbalzo di ricavi ed utili dei segmenti ciclici sia ormai alle spalle. Non abbiamo ridotto il livello generale di rischio nei portafogli.

Se vuoi avere il dettaglio delle operazioni effettuate ti invitiamo a effettuare l’accesso nella tua area dedicata o contattare il tuo consulente dedicato.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti