Pubblicato in:

Come investire online? La guida partendo anche da piccole somme

Persona gestisce i servizi finanziari

Tra i molti trend emersi del 2020, l’esplosione degli investimenti online è probabilmente una delle novità destinate a restare. Per approfittare delle molte opportunità che si sono presentate sui mercati in quest’ultimo periodo, milioni di persone nel mondo si sono affacciate per la prima volta al mondo degli investimenti online e anche in Italia e in tantissimi hanno scelto per questo motivo i servizi di nuova generazione, con una crescita dell’industria di circa il 200% rispetto al 2019.

Non si tratta certo di una novità: ormai da tempo siamo abituati alla comodità e la facilità di utilizzo garantita dalle tecnologie digitali e mobili per moltissimi servizi che utilizziamo nella vita di tutti i giorni. L’esperienza del distanziamento sociale ha fatto emergere con maggior forza i vantaggi dei servizi di nuova generazione; anche in ambiti solitamente più lenti ad accettare il cambiamento come i servizi professionali, la consulenza e gli investimenti. In questo articolo cercheremo di spiegare quali potrebbero essere le opzioni per investire soldi online e guadagnare.

In particolare racconteremo:

  • La storia (recente) dell’evoluzione dei servizi online
  • Una breve guida alle varie tipologie di servizio
  • Un approfondimento sui servizi di consulenza online
  • I vantaggi degli investimenti online secondo gli utenti
  • Investimenti online sicuri: tutto quello che devi sapere
  • Investire online con piccole somme

Come Moneyfarm siamo stati tra i pionieri degli investimenti digitali in Italia. Per gli ultimi sei anni la nostra Gestione Patrimoniale completamente digitale è stata votata come il miglior servizio di consulenza indipendente da parte di oltre 100.000 risparmiatori italiani. Se vuoi scoprire di più sulla nostra proposta di investimento personalizzata, ti basterà completare il nostro breve processo online per poterti mettere in contatto con i nostri professionisti.

Investire soldi online? Un po’ di storia

Gli investimenti online sono una novità relativamente recente del panorama degli investimenti e sono legati alla nascita di una nuova generazione di aziende che rientrano nella categoria del Wealthtech.

Il Wealthtech è la categoria del Fintech (il settore che nasce dall’unione tra tecnologia e finanza) che raggruppa aziende e servizi per la gestione dei risparmi, degli investimenti e del patrimonio personale nel suo complesso. L’insieme delle iniziative di Wealthtech ha garantito una maggiore accessibilità dei servizi di investimento in generale. Il settore degli investimenti online ha anche introdotto l’uso di tecnologie e di strumenti innovativi, come ad esempio l’uso di l’intelligenza artificiale e sistemi di machine learning, o tecniche di analisi di big data applicate al mondo della gestione del risparmio. Queste innovazioni e questi strumenti sono disponibili sia ai clienti finali sia ai professionisti della gestione dei patrimoni attraverso piattaforme e prodotti/strumenti informatici.

L’approccio digitale agli investimenti si è imposto in seguito alla crisi finanziaria del 2008: attraverso le tecnologie una nuova generazione di aziende finanziarie caratterizzate dal fatto di operare online si sono proposte di offrire alternative trasparenti, efficienti, semplici ed efficaci ai servizi tradizionali. Esse sono nate anche sul presupposto di dare una risposta ad alcuni trend che hanno caratterizzato lo scorso decennio: la necessità da parte degli utenti di interfacciarsi con servizi digitali progettati per un’esperienza utente all’avanguardia; l’opportunità di utilizzare la tecnologia per rispondere alla crescente domanda di servizi di investimento, offrendo su scala soluzioni di qualità. (da valutare excursus storico: da dove/perché nasce il wealthtech)?

Queste innovazioni e questi strumenti sono disponibili sia ai clienti finali sia ai professionisti della gestione dei patrimoni attraverso piattaforme online. L’avvento delle tecnologie e delle aziende del Wealthtech ha consentito un forte miglioramento dell’offerta dei servizi di investimento, riuscendo a far avvicinare un gran numero di persone al mondo degli investimenti. In particolare i servizi online hanno portato vantaggi in termini di accessibilità, semplificazione e convenienza.

L’avvento dei servizi di investimento online ha portato:

  • il miglioramento delle capacità di gestione da parte degli operatori quali società di consulenza e asset manager;
  • l’abbattimento delle barriere d’accesso all’utilizzo di servizi prima riservati ai soli clienti “affluent”, che ora sono disponibili anche a piccoli e piccolissimi patrimoni;
  • la riduzione dei costi per il risparmiatore, grazie alla disintermediazione di intermediari, come banche e reti di consulenti finanziari, all’indipendenza e alla maggiore trasparenza delle aziende che operano online;
  • la semplificazione delle modalità di erogazione dei servizi da parte delle aziende e, conseguentemente, una maggiore semplicità di fruizione da parte dei cliente insieme alla maggiore personalizzazione dell’offerta di prodotti e servizi.

Come investire soldi online? Ecco tutte le opzioni

Quando si parla di investimenti online, di fatto l’investitore ha a disposizione due strade che corrispondono a varie tipologie di servizi che sempre più aziende, che possono essere raggruppate nel settore “wealth tech” stanno offrendo online. Ci sono per esempio le piattaforme di investimento online che permettono agli investitori di operare con velocità e costi contenuti comprando azioni, tradando valute e scambiando altre tipologie di titoli online. Ci sono poi i servizi di investimento e consulenza online, dove il digitale diventa il canale attraverso il quale l’investitore può ricevere un servizio di consulenza ad alto tasso tecnologico a prezzi solitamente inferiori rispetto ai servizi di investimento tradizionali.

Il settore degli investimenti online (wealthtech) può essere diviso al suo interno in vari segmenti, a seconda dell’attività che svolgono le aziende:

  • Broker digitali: piattaforme rivolte ad un pubblico di esperti e non che danno la possibilità di acquistare e vendere azioni, obbligazioni e altri strumenti finanziari in tempo reale;
  • Social trading: costituiscono la naturale estensione dei broker digitali e raggruppano le iniziative attraverso le quali gli investitori condividono opinioni sulle aziende quotate e i suggerimenti e le decisioni di acquisto o vendita sui titoli ad esse collegati;
  • Microinvestimenti e microrisparmio: servizi specializzati nel favorire l’accumulo o la crescita del proprio capitale, anche a partire da pochi euro o dollari per volta;
  • Robo-advisor: aziende che costruiscono portafogli di investimento grazie ad algoritmi proprietari -con i quali profilano sia gli obiettivi di risparmio sia la propensione al rischio dei clienti- anche a partire da poche migliaia di euro.
  • Robo-advisor ibridi / consulenza digitale: aziende che utilizzano la tecnologia del robo-advisor e il digitale affiancando la competenza di un vero team di consulenza e di gestione, mettendo di fatto a disposizione dell’investitore un servizio di gestione patrimoniale online.

A seconda delle necessità di ogni investitore ci si può orientare su una tipologia specifica di servizio. Coloro che avessero già una discreta esperienza e capacità di operare, tempo a disposizione e soprattutto capacità di monitorare nel tempo il risultato dei propri investimenti, potrebbero trovare utili le piattaforme digitali che hanno reso l’attività di trading più immediata e meno costosa.

Coloro che non avessero ancora un capitale da investire, potrebbero trovare utili i servizi di microrisparmio o micro investimenti, che aiutano a adottare una sana abitudine di risparmio e investire online una piccola somma. Quelli che, invece, avessero bisogno di impostare un piano di investimento per il lungo termine, potrebbero trovare nei robo advisor la valida alternativa ai servizi bancari tradizionali. Le aziende WealthTech sono oggi considerate all’avanguardia dei servizi di investimento sono sempre più frequenti partnership e accordi di distribuzione con i player dell’industria tradizionale, interessati a integrare (anche tramite API) nella propria offerta le tecnologie e il know how sviluppato dalle aziende wealth tech.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

I robo-advisor: investire online in borsa con il supporto di un team di esperti

Se è vero che tutte le realtà che compongono il WealthTech hanno portato discontinuità e un miglioramento dell’offerta a disposizione dei risparmiatori, sono tuttavia i robo-advisor le aziende che hanno avuto più successo in questo ambito.

I robo-advisor sono servizi che hanno digitalizzato alcuni passaggi chiave dei tradizionali servizi di consulenza (come per esempio la profilazione dei bisogni del cliente). Essi permettono all’investitore di ricevere un servizio di consulenza completamente online dalla fase di investimento, fino alla gestione continua e al monitoraggio dei risultati.

  • Dieci anni fa, la prima ondata dei roboadvior, ha democratizzato il mondo degli investimenti, dando la possibilità di accedere a un servizio di consulenza altamente personalizzato anche a coloro i quali in passato ne erano esclusi, garantendo allo stesso tempo una grande riduzione dei costi per il cliente e semplificazione nella fruizione.
  • Più recentemente è giunta una seconda ondata di servizi, in cui le migliori aziende si sono evolute e offrono servizi di investimento maggiormente personalizzati, oltre a quello fornito in modo “smart” con la profilazione automatica digitale.

Oggi alcuni player non solo usano intelligenza artificiale e sistemi di deep-learning per progettare meglio i portafogli di investimento, ma anche per fornire migliori informazioni ai propri consulenti e un servizio migliore e più personalizzato ai propri clienti. E lo fanno unendo l’uso di tecnologie molto avanzate alle competenze di un team di professionisti. Infatti mentre l’intelligenza artificiale ha sostituito e automatizzato il lavoro dell’uomo in fase di generazione dei portafogli di investimento, molti clienti preferiscono ancora una soluzione ibrida per gestire i propri investimenti e il proprio patrimonio, nella quale le competenze e la conoscenza di consulenti si unisce all’efficienza che deriva dall’automazione.

Investire in borsa online? Ecco perché oggi conviene

Per capire le ragioni che spingono sempre più persone a scegliere di investire i soldi online, Moneyfarm ha intervistato alcuni dei nuovi clienti che hanno aperto la Gestione Patrimoniale (premiata dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza come la migliore nel 2020).

Sono emersi quattro punti di forza:

  • Controllo totale degli investimenti: solitamente nei servizi finanziari tradizionali gli investitori ricevono dei report spesso saltuari sull’andamento del proprio investimento. Grazie al digitale invece essi possono controllare in ogni momento la performance del loro portafoglio e valutare le scelte messe in atto dal gestore. Per alcuni investitori si tratta di un’opzione irrinunciabile, soprattutto in momenti incerti in cui l’attenzione per l’andamento del proprio portafoglio cresce.
  • Trasparenza: rendiconti, accountability, possibilità di fare domande. Gli investitori hanno sottolineato l’aspetto della trasparenza. Tutti i ribilanciamenti sul portafoglio e le scelte d’investimento, nel bene e nel male, sono documentate e facilmente accessibili in tempo reale. Ciò permette all’investitore di partecipare le scelte che vengono effettuate intorno al suo risparmio e allo stesso tempo incentiva il gestore a spiegare il proprio punto di vista sui mercati e le ragioni di ogni decisione, con un livello di condivisione che non ha precedenti per quanto riguarda i servizi d’investimento.
  • Contatto diretto con il consulente e approccio multi-canale attraverso app, chat, telefono e aggiornamenti live. Le aziende nate nell’epoca digitale, per sopperire alla mancanza del classico rapporto faccia a faccia tra consulente e investitore, si sono trovate nel tempo ad aprire numerosi canali di comunicazione con i propri clienti. Questo ampio ventaglio di possibilità garantisce all’investitore grande flessibilità nel comunicare con il proprio consulente con la frequenza e nei modi che desidera. Stiamo parlando di possibilità di interagire via app, via chat, via email e di fruire dei continui aggiornamenti che vengono trasmessi direttamente nell’area dedicata del cliente. Questa flessibilità è oggi preferita da molti investitori rispetto al rapporto tradizionale.
  • Costi inferiori: meno burocrazia e operazioni più efficienti si traducono in minori costi per il cliente. Il rapporto di trasparenza favorisce strutture di costo più semplici con meno variabili e costi accessori. Se poi si pensa che la maggior parte (circa il 70%) di quanto un investitore spende per i propri investimenti va a remunerare la distribuzione è evidente che un approccio digitale può portare dei benefici anche in questo senso.

Gli investimenti online sono sicuri?

Molto spesso intorno ai servizi digitali vige un certa diffidenza e molti si chiedono se gli investimenti online possano considerarsi sicuri. La risposta è assolutamente positiva. Le società che si occupano di investimenti online devono sottostare alle stesse regole e sono vigilate dalle stesse autorità di vigilanza rispetto alle normali società finanziarie.

Come Moneyfarm siamo vigilati dalla Consob e dobbiamo rispettare tutte le norme poste a tutela dell’investitore. In particolare vige la garanzia della segregazione del capitale investito dal capitale della società di gestione. Questa garanzia implica che la liquidità e gli strumenti che una società d’investimento, digitale o no, acquista per conto degli investitori sono mantenuti in una istituzione terza (banca depositaria) e sono completamente separati dal capitale sociale dell’azienda. Anche nel caso del fallimento della società di investimento il capitale dell’investitore è dunque tutelato.

Un altro aspetto legato alla sicurezza è quello che riguarda i sistemi informatici. I servizi di nuova generazione solitamente sono molto sicuri, investendo moltissime risorse per garantire la sicurezza informatica dei propri sistemi. Investire in una società che opera online, a patto di farlo attraverso una società seria, garantisce solitamente il massimo livello di protezione informatica.

Investire online è dunque sicuro, a patto di scegliere un’azienda seria e con una buona reputazione e autorizzata dalle autorità di vigilanza. Lo stesso, d’altronde, vale anche per gli in investimenti tradizionali.

Investire online una piccola somma

Se si ha a disposizione una piccola somma oggi i servizi online ti permettono di accedere a servizi che un tempo ti sarebbero stati preclusi. In questo senso è possibile accedere a un servizio di Gestione Patrimoniale e consulenza con poche migliaia di Euro o affacciarsi al mondo del trading online anche con poche decine di Euro. Ovviamente quando si investe con pochissimi soldi bisogna sempre pensare se effettivamente ne valga la pena.

Investire con poche centinaia di Euro, anche in caso di rendimenti straordinari molto difficilmente porterebbe a ottenere dei risultati particolarmente significativi in termini assoluti. Quando si hanno veramente pochi risparmi a disposizione il suggerimento è dunque quello di concentrarsi sulla fase del risparmio e dell’accumulo. Se si ha già una piccola quota di risparmio, allora i servizi online potrebbero essere una buona strada per avviarsi al mondo degli investimenti. Altrimenti il consiglio è quello di focalizzarsi sul risparmio e l’accumulo di una piccola somma e ripensare all’investimento quando si ha da parte un capitale di qualche migliaia di Euro.

Dove investire online?

Esistono veramente pochi dubbi sul fatto che gli investimenti online saranno il futuro è che ben presto tutti i servizi di investimento dovranno aprirsi a questa rivoluzione. Gli investimenti online sono da una parte un nuovo modo di fruire dei servizi da parte degli utenti, dall’altra sono un metodo per integrare all’interno del processo di investimento nuove tecnologie. Oggi il panorama dei sevizi di investimento online è piuttosto variegato: per questo qualsiasi sia la tua necessità esistono servizi specifici che probabilmente dovresti considerare.

Se sei alla ricerca di una soluzione di investimento a lungo termine. allora forse dovresti considerare la Gestione Patrimoniale Moneyfarm, un servizio di investimento all’avanguardia scelto da oltre 60.000 risparmiatori in tutta Europa.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti