Pubblicato in:

L’effetto carrozzone (bandwagon effect), perché è pericoloso salire sul carro del vincitore?

L’opinione della maggioranza è sempre molto importante. Anche se a volte non ci piace ammetterlo, è quando vediamo tutti andare nella stessa direzione è molto difficile resistere alla tentazione di seguire. Questo vale in moltissimi campi della vita: dall’abbigliamento, alle opinioni politiche, dai gusti musicali e ovviamente vale anche quando si parla di investimenti. Nessuno, infatti, vuole perdere una grande opportunità di guadagno e quando vediamo tante persone gettarsi a capofitto sulla medesima scelta finanziaria la tentazione di fare lo stesso è molto forte. Quando a guidarci è il desiderio di ottenere i migliori ritorni potresti essere preso dall’ansia di non perdere una grande opportunità. Sapere di trovarsi sulla stessa barca con molti altri è in effetti una sensazione piuttosto rassicurante.

L’effetto carrozzone

Il problema è che essere dalla parte della maggioranza non sempre è una garanzia di successo quando si parla di investimenti. E così, quando magari pensavi di stare seguendo tutti verso la miniera d’oro, ti ritrovi a seguire la folla verso l’orlo del precipizio.

Un classico e molto frequente esempio di investimento emotivo, oggetto di studio della finanza comportamentale, è appunto l’effetto carrozzone o, in inglese, bandwagon effect. Il nome deve la sua origine dall’istrionico uomo di circo, clown e intrattenitore Dan Rice, forse il primo grande show-man americano. Il popolare imbonitore, che girò l’america con il suo spettacolo itinerante per tutta la seconda metà del XIX secolo, era molto attivo in politica e attraversava le città lanciando invettive e provocazioni dal suo carro allegorico con orchestra annessa, bandwagon appunto. La pratica di Rice divenne lo standard delle campagne elettorali dell’epoca, con i candidati che presero l’abitudine di tenere i comizi da un carro con annessi musicanti: il detto salire sul caro del vincitore, nasce proprio da lì.

Gli psicologi e gli studiosi del comportamento hanno dedicato molte ricerche all’effetto carrozzone. Quesa dinamica, per esempio, è la stessa che influenza molte dinamiche di gruppo tra gli adolescenti. per quanto riguarda gli investimenti e la finanza, il bias è strettamente legato all’esplosione delle bolle. Una bolla finanziaria si crea quando il valore di un azione è molto sopravalutato. Questo avviene quando molti operatori cominciano a concentrare investimenti su un singolo titolo con l’obiettivo di guadagnare nel breve termine. All’inizio a muovere il mercato sono coloro che hanno accesso facilitato alle informazioni, di solito dei professionisti. L’azione di investimento di questi contribuisce a far crescere il valore del titolo, a quel punto l’informazione diventa nota a sempre più persone, fino ad arrivare anche agli investitori non professionisti. Tutti continuano a investire, il prezzo si gonfia, ma poi arriva il momento di vendere per mettere al sicuro i guadagni e la bolla esplode. Di solito coloro che riescono a disinvestire per primi sono sempre coloro che hanno il miglior accesso alle informazioni.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

FINANZA COMPORTAMENTALE: SCOPRI COME LA PSICOLOGIA INFLUENZA GLI INVESTIMENTI

Benjamin Graham, considerato il padre del value investing, disse una volta: “Anche l’investitore più intelligente ha bisogno di una forza di volontà considerevole per sfuggire alla tentazione di seguire la folla”. Per sfuggire all’effetto carro del vincitore ci vuole infatti molto coraggio. È difficile andare da una parte quando tutti gli altri vanno dall’altra, perché nella maggior parte dei casi non sarebbe la scelta giusta. A ogni modo quando c’è una corsa nel mercato vale la pena prendersi del tempo per capire fino in fondo a cosa potresti stare andando in contro. Salire sul carro dei vincitori potrebbe essere l’inizio di una discesa verso il baratro: un’attenta analisi fattuale della situazione è il miglior modo per prevenirti.

L’antidoto per sfuggire all’effetto carrozzone

A Moneyfarm offriamo portafogli di investimento in Gestione Patrimoniale diversificati globalmente. Sia la diversificazione (scopri cosa vuol dire) che il mandato discrezionale possono essere ottime strategie per evitare l’effetto carro del vincitore quando si investe. Le varie asset class, infatti, non salgono e scendono allo stesso modo. Grantendoti un’esposizione su molte asset class, ridurrai l’effetto di eventuali bolle di mercato per garantirti un percorso di investimento più sereno. La Gestione Patrimoniale, inoltre, è la strategia definitiva per tenere le emozioni fuori dagli investimenti. Il metodo migliore per evitare l’effetto carrozzone è infatti raccogliere un gran numero di informazioni per far sì che le proprie scelte siano il più possibile supportate dai fatti. Assumere dei professionisti per gestire il tuo portafoglio, vuol dire far sì che le scelte che possono fare la differenza siano prese basandosi su un’analisi accurata e continua dei mercati, questo insieme alla diversificazione è il miglior modo per evitare di cadere vittima di questo bias.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti