Pubblicato in:

Millennials e robo advisor, il futuro della consulenza finanziaria

Millenials

I cellulari sono diventati presto smartphone, utili per navigare su internet, trovare un indirizzo, o per pagare senza il bisogno di tirar fuori la carta di credito o i contanti.

Le lunghe code agli sportelli bancari  (quasi un vecchio ricordo), sono state soppiantate da un semplice click al pc, al tablet etc.

Ed è arrivato il momento dei servizi finanziari che, da esclusiva di banche e promotori, vengono oggi erogati da diversi intermediari tra cui le emergenti società fintech, nate dal felice matrimonio tra finanza e tecnologia.

Una nuova generazione di investitori si sta affacciando per la prima volta al mondo del risparmio con stili di acquisto inediti e non del tutto compatibili con le attuali proposte

Secondo quanto riportato su “Reshaping retail fund distribution, il recente report del CACEIS (Asset Servicing del gruppo Crédit Agricole) pubblicato con PwC Luxembourg il futuro della consulenza finanziaria indipendente sarebbe infatti dei roboadvisor e della tecnologia  applicata alla finanza, unica via percorribile per offrire servizi e prodotti in linea con le esigenze dei nuovi investitori.

“L’industria dei fondi – commenta Giorgio Solcia, Managing Director di CACEIS in Italia sul sito Finanzoperativa.com – è sottoposta a forti sollecitazioni che potrebbero tradursi anche in ulteriori opportunità di crescita a patto però di presentarsi al mercato con la giusta strategia in termini di offerta prodotto e modelli distributivi. Gli ultimi interventi normativi come la Rdr nel Regno Unito o la Mifid II di prossima entrata in vigore – aggiunge – stanno rimodulando in maniera significativa l’intera filiera, mentre una nuova generazione di investitori si sta affacciando per la prima volta al mondo del risparmio con stili di acquisto inediti e non del tutto compatibili con le attuali proposte”.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

A conferma di tale esigenza di innovazione crescono rapidamente gli asset gestiti dai robo-advisor (19 miliardi di dollari nel 2014) assieme al numero di società che in maniera del tutto automatizzata o attraverso l’unione della tecnologia alla componente umana, offrono un servizio di consulenza ai risparmiatori a costi accessibili.

Si è dinanzi ad un processo non solo di innovazione ma anche di “democratizzazione” del settore investimenti, che apre i mercati finanziari e il mondo degli investimenti anche a coloro che intendono investire piccole somme con lo scopo di accrescere il proprio capitale o semplicemente di preservarne il valore nel tempo.

Inoltre, la nuova generazione di investitori, cresciuta con i social network e abituata ad aver informazioni sempre aggiornate, necessita di un approccio adeguato dunque di una serie di canali (ad esempio YouTube) in grado di offrire aggiornamenti quasi in tempo reale, dalla facile e rapida fruizione. Insomma l’era dell’appuntamento col consulente sembra tramontata almeno per i Millennials e le sfide cui andranno in contro gli addetti ai lavori sono molteplici.

Dal punto di vista degli investitori si aprono solo nuove opportunità e la possibilità di poter usufruire di un servizio di consulenza finanziaria evoluto e in linea con le esigenze dei giorni d’oggi.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti