Pubblicato in:

Investire per il matrimonio dei figli (o altre spese per aiutare tuo figlia/o nella vita adulta)

Essere giovani non è mai stato così eccitante e difficile. Il mondo è aperto e vicino, le tecnologie permettono ai ragazzi di connettersi con i propri coetanei in ogni parte del mondo. Gli strumenti per esprimere il proprio potenziale sono sempre più alla portata di tutti. Tutte queste opportunità, tuttavia, vanno di pari passo con un panorama difficile e competitivo. I normali percorsi scolastici, anche se di fondamentale importanza, sono sempre meno adatti a fornire le skills necessarie per sfruttare al massimo le chances del mondo del futuro.

I genitori possono fornire degli stimoli per coinvolgere i ragazzi nelle attività che li aiutino a sviluppare la propria personalità: esperienze che diventano fondamentali nel percorso di sviluppo. L’unico problema è che queste attività possono avere un costo considerevole: spese che spesso non vengono considerate con il giusto anticipo nel bilancio delle famiglie. In questa serie di articoli passeremo in rassegna i costi di alcune delle esperienze formative più popolari dando dei consigli pratici su come mettere da parte la cifra adeguata investendo.

Se vuoi creare un portafoglio di investimento dedicato al futuro di tuo figlio o tua figlia, completa il veloce percorso di sottoscrizione online. I nostri consulenti saranno a disposizione per aiutarti a pianificare. Anche un piccolo sforzo fatto oggi può fare una grande differenza nel futuro.

INIZIA IL PERCORSO

Come mettere da parte per il matrimonio

Come da tradizione sono spesso i genitori a partecipare al finanziamento della cerimonia. Il matrimonio ha tutte le carte per diventare uno dei momenti decisivi della vita, anche se i dati mostrano che sempre meno giovani coppie scelgono questa strada. Lungi dall’essere semplicemente una festa, è anche l’occasione dove si raccoglie quanto serve per aiutare la nuova famiglia a muovere i primi passi, attraverso i regali e il corredo,.

Risparmiare per tale evenienza, è dunque un modo per mettere da parte una somma che aiuti il proprio figlio o la propria figlia a iniziare la vita adulta (sfida sempre più complessa e sempre più lontana nel tempo, visti anche i livelli di retribuzione bassi che riguardano tantissimi giovani.)

Quanto costa un matrimonio? Dipende dalle pretese. Una simulazione Moneyfarm viene in aiuto: per la cerimonia ‘tradizionale’, quella nel quale vengono incluse tutte le classiche attività che ci si da matrimonio, costa dai 24.000 ai 50.000 per 100 invitati: in questo caso, tra regali e partecipazione alla lista nozze, si possono recuperare tra i 20.000 e i 30.000 euro.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Ovviamente non c’è mai limite a quanto si può spendere. I giornali scandalistici raccontano spesso delle feste stravaganti dei vip, che possono arrivare anche a costare centinaia di migliaia di Euro, ma la stima Moneyfarm mostra che per una cerimonia di lusso si possono spendere anche oltre 100.000€.

Ovviamente si può anche risparmiare: basta semplicemente tagliare alcune delle voci di costo non necessarie e scegliere il fai da te per altre. In questo modo ce la si può cavare con meno di 10.000€.

Cominciare a risparmiare?

Secondo l’esperto di Moneyfarm: “Quella del matrimonio è una spesa della vita adulta in cui spesso i genitori vogliono dare una mano. Moltissimi dei nostri clienti scelgono di destinare alcuni risparmi per sostenere questo momento importante per i figli.

Si cominciano a mettere da parte dei risparmi in un portafoglio dedicato, che possono essere utilizzati per il matrimonio o per altre spese come il sostegno all’acquisto della prima casa o all’apertura di un’azienda. Secondo l’Istat l’età media del matrimonio in Italia è molto avanzata e si aggira intorno ai 35 anni (36 anni al nord e 33 anni al sud).

Si comincia a risparmiare ai 20 anni dei figli, immaginando un investimento con prospettiva quindicennale. Si parte con 4000 euro e si investe in un portafoglio azionario-bilanciato (rendimento stimato nella simulazione 6,45% lordo) per i primi 10 anni, aggiungendo un contributo mensile di 100 euro al mese (1200 euro l’anno).

Per i 5 anni successivi si passa a una soluzione più cauta, per diminuire il rischio, e si smette di contribuire. Si può ottenere in questo modo un rendimento simulato al netto dei costi di oltre 27.000€, una somma che anche decurtata dalle tasse può risultare piuttosto utile per contribuire a parte della cerimonia o come regalo agli sposi. Se si alzasse il contributo mensile a 200€ la simulazione fa risultare un guadagno di oltre 45.000€. Insomma se sono rose fioriranno, ma queste cifre sono importanti in tutti i casi per un giovane adulto”.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti