Pubblicato in:

Come iniziare a gestire al meglio i propri soldi

Gestione Soldi

Saper gestire bene i propri soldi implica molte cose: si parte dalla gestione dei propri risparmi alla pianificazione finanziaria di lungo periodo finalizzata al raggiungimento dei nostri obiettivi di vita di breve e medio-lungo termine.

Nei prossimi paragrafi andremo a toccare i vari aspetti della gestione finanziaria dei propri soldi, offrendovi dei consigli da mettere subito in pratica.

La corretta gestione dei soldi implica tutta una serie di sforzi nella gestione della nostre attività quotidiane, lo sforzo deve poi essere suggellato e valorizzato dall’aiuto dei professionisti per quanto riguarda la protezione del capitale. Se vuoi scoprire un piano di investimento personalizzato sulle tue esigenze, anche contribuendo gradualmente al tuo investimento con un Piano di Accumulo (vedi sotto), clicca qui. Se decidi invece prendere un appuntamento con un consulente professionista che ti aiuti nella pianificazione puoi cliccare qui.

Impostare un budget

Il primo passo per avere la piena gestione delle proprie finanze è sapere esattamente cosa si sta facendo. per fare questo bisogna avere contezza del proprio budget. Le regole per impostare un Budget sono piuttosto semplici: da una parte ci sono le entrate, dall’altra le spese.

Per budget si intende una sorta di bilancio personale. Questa parte è spesso sottovalutata nelle gestione delle finanze perosnali.

Assicurati di inserire anche le spese una tantum come il bollo della macchina o i regali di natale nel tuo budget. 

Il modo più semplice e veloce per gestire il proprio budget è u  budget planner online. Questo vi permetterà di inserire tutte le vostre entrate e le vostre uscite. In seguito verranno analizzati i vostri dati e vi verrà dato uno spaccato di dove vanno a finire i vostri soldi, suddiviso per macrocategorie:

  • Casa
  • Spesa
  • Banca e assicurazioni
  • Famiglia e amici
  • Trasporti
  • Svago
Vai al nostro Budget Planner

Se le vostre entrate sono sufficienti a coprire le vostre uscite allora sarà il momento di iniziare a impostare degli obiettivi di risparmio.

Impostare un obiettivo di risparmio

Alcune persone sono difficilmente motivate a risparmiare, soprattutto in periodi dove le spese sono veramente tante e si hanno maggiori problemi nella gestione delle entrate e uscite mensili. Ma questo non deve bloccarvi dal farlo. Impostare un obiettivo è un metodo semplice e utile per aiutarvi e aumentare la vostra motivazione. In questo modo, piuttosto che pensare al denaro che dovrete tenere da parte ogni mese, potrete concentrarvi su quello che potrete fare una volta che avrete raggiunto il vostro obiettivo.

Il primo passo sarà mettere da parte quanto necessario per le emergenze (Solitamente 5 mesi di stipendio possono bastare) . Non preoccupatevi se non riuscirete a risparmiare questa cifra subito, ma mantenete il vostro obiettivo davanti a voi.

Una volta fatto potrete ad esempio:

  • andare in vacanza senza preoccupazione delle bollette che riceverete
  • comprarvi una macchina senza dovere fare un prestito
Leggi come fissare un obiettivo di risparmio

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Impostare un piano di investimento

Una volta che i vostri risparmi saranno cresciuti a sufficienza sarà arrivato il momento di investirli. Investire i propri risparmi è una scelta intelligente perchè vi permetterà di garantire il loro valore nel tempo e non farlo scendere a causa dell’effetto inflazione.

Come per risparmiare anche per investire è importante avere un obiettivo. Per obiettivo in questo caso si intende avere un orizzonte temporale e quindi bisognerà decidere se si vuole investire questi soldi, a breve, medio o lungo termine al fine di individuare l’investimento più adatto alle proprie esigenze.

Scelto l’obiettivo si potrà procedere a importare il proprio piano di investimento. A questo punto però è meglio affidarsi all’aiuto di un consulente indipendente, che potrà indicarti l’investimento migliore per i tuoi  obiettivi.

Crea gratis il tuo piano d’investimento ideale

Un consulente indipendente come MoneyFarm saprà indicarvi il piano di investimento ideale per perseguire i propri obiettivi, selezionando gli strumenti migliori senza i conflitti d’interesse che hanno banche e promotori. Inoltre un consulente potrà seguire l’investimento in modo costante e attento, cosa difficilmente fattibile da chi è preso dalle faccende quotidiane e dal proprio lavoro.

Avere costanza

Tutto quanto detto sopra non funziona se ogni mese non ci si impegna a perseguire i propri obiettivi. Spesso questo risulta difficile, ma esistono vari modi per non desistere. Il primo e più importante è quello di tenere sempre presente l’obiettivo e renderlo il più reale possibile, ovvero non limitarsi a dire di voler accumulare una determinata cifra ma destinarla a qualcosa di materiale, come una casa, una macchina o altro, dando spazio alla propria fantasia e alle proprie necessità.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti