Pubblicato in:

Come investire: l’impatto dei costi sul rendimento

Come valutare i costi e i rendimenti degli investimenti

Sapere come investire al meglio i propri soldi vuol dire sapere che il rendimento finale di un investimento è la somma delle performance delle componenti del portafoglio di investimento meno i suoi costi di gestione.

I costi di gestione di un portafoglio d’investimento possono essere divisi in due macro componenti: commissioni di transazione e commissioni di gestione.L’impatto dei costi di gestione sul rendimento di un investimento può essere enorme soprattutto in un momento storico come quello attuale con rendimenti obbligazionari molto bassi (esempio rendimento BTP ad un anno). Per un investitore è dunque molto importante implementare una strategia d’investimento che tenga in considerazione anche l’efficienza di costo.

Una strategia di investimento del genere è implementata attraverso la selezione di strumenti a bassa commissione di gestione e attraverso una movimentazione del proprio portafoglio limitata a movimenti tattici piuttosto che movimentazioni eccessive.

Scopri la proposta d'investimento costruita per te

1. Crea il tuo profilo
2. Scopri il tuo portafoglio
3. Comincia a investire
Simula un portafoglio

Nell’universo dei prodotti d’investimento gli strumenti più efficienti per la costruzione di un portafoglio d’investimento sono sicuramente gli ETF, che grazie alle limitate commissioni di gestione riducono fino ad un decimo i costi di gestione di un portafoglio di investimento, rispetto a strumenti più costosi come i fondi attivi.

Il risparmio sui costi di gestione dell’investimento ha un impatto diretto ed enorme sui rendimenti, ogni euro annualmente risparmiato (e non speso in commissioni) è mantenuto come capitale di investimento e reinvestito (e quindi capace di generare ulteriori rendimenti). Più cresce l’orizzonte temporale d’investimento maggiore è il beneficio del risparmio dei costi sul rendimento finale.

I benefici del risparmio dei costi su un investimento sono evidenti paragonando due investimenti con rendimento medio annuo identico pari al 4%, ma con costi differenti, 2% annuale contro lo 0.4% annuale. Questi due investimenti su un arco temporale di 5 anni e capitale investito pari a 100.000 euro rendono nel primo caso il 10% (capitale finale 110.408 euro) mentre nel secondo 19% (119.343 euro) andando quasi a raddoppiare il rendimento netto grazie alla mancata erosione del rendimento dovuta ai costi di gestione dell’investimento.

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti