Pubblicato in:

L’Osservatorio sui mercati globali – Marzo 2018

Ancora volatilità a marzo sulla scia delle scelte commerciali di Trump: il punto sui più recenti avvenimenti economico-finanziari con Federico Ridella, consulente finanziario Moneyfarm.

www.mega-cap.com

La grande rivoluzione digitale ha sconvolto la faccia dell’economia moderna e di Wall Street. In meno di 20 anni le cinque grandi aziende che compongono l’indice Faang (la cui presenza in borsa era irrilevante o addirittura inesistente prima del 2004) e Microsoft sono cresciute in modo esponenziale, impennandosi negli anni ’10. La capitalizzazione di questi mega gruppi ha superato molto più del debito pubblico italiano. Attraverso una performance nei anni sempre superiore all’indice di riferimento questi sei giganti da soli oggi valgono il 16% della capitalizzazione dello S&P 500.

 

Il peso della bilancia

 

A partire dagli anni ’80 il deficit commerciale Usa ha cominciato a scavare un solco verso il basso, fino a sfondare la cifra astronomica di 845 miliardi all’anno. Le nuove misure prese da Trump riguardano quindi una parte assolutamente minoritaria delle importazioni totali degli Stati Uniti, che ammontano a 2300 miliardi di Dollari, di cui oltre 500 solo con la Cina. 

Prova Moneyfarm

Moneyfarm è il Consulente Finanziario Indipendente che ti guida e gestisce il tuo capitale con un investimento su misura e un consulente dedicato sempre al tuo fianco.

Simula un portafoglio personalizzato

- Votati migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia per il quarto anno consecutivo
- Scelti da più di 160.000 investitori in tutta Europa
- Consigliati da più del 90% dei nostri clienti